Heptagon
Carlo Cantini

Acquista su simpaty

Acquista su Apple Music

Acquista su Spotify

Acquista su amazon

Descrizione

1.Unstable Vector (Carlo Cantini)
2.Newton (Carlo Cantini)
3.Heptagon (Carlo Cantini)
4.The Embrace of René (Carlo Cantini)
5.Equilateral Room (Carlo Cantini)
6.Ground Zero (Carlo Cantini)
7.Root Hypnotic (Carlo Cantini)
8.Breakdown of Trinomial (Carlo Cantini)
9.Gentle Paint (Fiorenzo Delegà)

Musicians:
Carlo Cantini: violino elettrico
Mario Lino Rossi: piano
Fiorenzo Delegà: electric bass
Pietro Benucci: drums and percussion

HEPTAGON, il nuovo progetto del leader Carlo Cantini al Violino e i compagni di un viaggio che non vuole finire, Fiorenzo Delegà al Basso, Pietro Benucci alla Batteria e Percussioni, con il ritorno del Pianista Mario Lino Rossi, è la conseguenza inevitabile di un percorso musicale che non ha mai smesso di pulsare nelle menti dei quattro.

- Una musica trasversale che raccoglie ogni esperienza affermando il principio per il quale non esistono limiti allo sviluppo di positive e inusitate soluzioni.
La generosità e la voglia di sperimentare, in un brain storming musicale sistematico e costante, sono la quintessenza che anima questo principio basilare.

Che cosa è la musica contemporanea se non un "fare propositivo" che evolve per definizione intrinseca? Occorre certamente essere coraggiosi e "spudorati".
Il tentativo è doveroso.

Di questo parla il nuovo progetto, dedicato nei titoli alle certezze strabilianti della Matematica universale, quella che regola l'Universo almeno secondo il punto di vista terrestre. 
E l'Universo musicale ne è parte integrante.
Un approccio preciso, filosofico. -   

’Heptagon’ conferma un divenire acc

Altri album di questo artista

Altri artisti in questo album